È possibile sostenere economicamente il Movimento per la Vita Lodigiano in vari modi:

  1. Effettuando un versamento mediante bollettino postale sul C.C.P. 37454428 intestato a Movimento per la Vita Lodigiano e indicando come causale “elargizione liberale”.
     
  2. Effettuando un versamento mediante bonifico su C/C BANCO BPM intestato a Movimento per la Vita Lodigiano - IBAN IT09J0503420301000000172941 - e indicando come causale “elargizione liberale”.
     
  3. Contributo 5 x 1000
    Anno  redditiRicevuti dal Mpv Lodigiano
    2008 € 2.471
    2009 € 2.172
    2010 € 2.344
    2011 € 2.979
    2012 € 3.846
    2013 € 3.577
    Destinando, con la dichiarazione dei redditi, il 5 per mille indicando il codice fiscale 92527710153. Si tratta di un modo assolutamente gratuito ed anonimo per contribuire al finanziamento delle attività dell’associazione. Qui a destra un prospetto di quanto lo Stato ha finora versato in proporzione ai redditi di chi ha firmato indicando il codice fiscale 92527710153. I versamenti vengono effettuati circa 3 anni dopo la dichiarazione dei redditi cui si riferiscono.
     
  4. Versando di persona una somma tramite assegno o in contanti presso le sedi dei CAV. Il Movimento per la VIta Lodigiano vi rilascia regolare ricevuta che però, nel caso di offerta in contanti, non può essere utilizzata per detrazioni/deduzioni nella propria dichiarazione dei redditi.
     
  5. Partecipando al Progetto Gemma con una donazione mensile di 160 € per 18 mesi (2880 € in tutto), meglio ancora se fatta in gruppo (comunità, famiglie, scuole, oratori). E' possibile dare anche soltanto una parte dell'intera somma. Qui trovi i dettagli su come fare.
     
  6. Effettuando una offerta tramite l'associazione P.A.T.T.O., di cui siamo partner, secondo le indicazioni che trovate nel loro sito. Questa associazione promuove la solidarietà tra persone e popoli, raccoglie le offerte per ciascuno dei propri soci, e poi ce le inoltra.
Ti suggeriamo di avvisare via e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. dell'avvenuto versamento indicandone gli estremi (nome, codice fiscale, indirizzo). In questo modo potremo ringraziarti e, soprattutto, rilasciarti la ricevuta fiscale. Dato che il Movimento per la Vita Lodigiano è una O.N.L.U.S. (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale), ogni donazione da parte di persone fisiche e con la causale “elargizione liberale” dà diritto, in alternativa, a:
  • detrazione del 26% dall’imposta lorda fino a concorrenza di un importo complessivo annuo non superiore a 30.000,00 € (art. 15, comma 1.1 del D.P.R. 917/86 - TUIR);
  • deduzione dal reddito della somma corrisposta fino a concorrenza di un importo complessivo annuo non superiore a 70.000,00 euro e comunque non superiore al 10% del reddito dichiarato (art. 100, comma 2 lettera h del D.P.R. 917/86 - TUIR).
Ricordiamo che solo le persone componenti la Giunta sono autorizzate a ricevere donazioni. Per godere dei benefici fiscali occorre che l'offerta sia effettuata tramite banca, ufficio postale e altri sistemi di pagamento previsti dall'articolo 23 del Dlgs n. 241 del 1997, quali carte di debito, di credito e prepagate, assegni bancari e circolari. Occorre inoltre conservare come attestazione la regolare ricevuta fiscale fornita dall'Associazione.