Cerchi aiuto ?
Aspetti un bambino e sei in difficoltà?
La pillola o il preservativo hanno fallito e non te l'aspettavi?
Stai pensando che abortire sia la tua unica scelta?

Tu non sei sola e ci sono persone che ti aspettano per aiutare te e il tuo bambino.
Prima di prendere una decisione contattaci e troveremo insieme una soluzione al tuo problema. Il nostro numero è 348-982-8647 e siamo presenti nei Centri di Aiuto alla Vita (CAV) di Lodi, Codogno e Casalpusterlengo.

Al CAV troverai innanzitutto volontarie disponibili ad ascoltarti. Il Movimento per la Vita Lodigiano ogni giorno cerca soluzioni per aiutare:
  • famiglie che non hanno abbastanza soldi, in cui uno o entrambi hanno perso il lavoro
  • donne che temono di perdere il lavoro, magari in nero, quando si saprà che sono incinte
  • ragazze che non sanno come dare la notizia al loro compagno o ai genitori oppure ci hanno provato e il risultato è stato sconfortante
  • donne lasciate dal compagno quando ha saputo della gravidanza
  • studentesse o giovani impiegate che vivono come un incubo questa situazione che sembra rovinare i loro sogni
Per ogni situazione c'è il suo rimedio. Anche per la tua:
  • Se il tuo problema è economico ti aiutiamo e ti procuriamo tutto quel che serve a mamma e bambino. E ti aiutiamo ad avere il massimo sostegno da parte dello Stato.
  • Se pensi di non poter crescere il tuo bambino puoi scegliere di partorire al sicuro in Ospedale senza dire il tuo nome: il bambino sarà adottato da una delle tante coppie che non hanno bambini. Ci sono anche tanti luoghi dove puoi lasciare il tuo bambino già nato in tutta sicurezza: cerca la Culla per la Vita più vicina a te.
  • Se ti senti in pericolo o non sai dove andare possiamo cercare una comunità protetta dove far nascere il tuo bambino e dove vivere fino a che non sarai autonoma.
Qui trovi una spiegazione completa di tutto quello che fa il Movimento per la Vita Lodigiano nei suoi tre CAV.

Se pensi che quello che hai dentro di te non sia (ancora) un bambino guarda le pagine in cui mostriamo come è un bambino durante la gravidanza.

Se pensi che l'aborto sia una pratica senza traumi e senza rischi per te leggi prima qui sull'aborto chirurgico, sulle varie pillole del giorno dopo o sulla pillola RU486.
Esiste un elenco lunghissimo di donne che ci hanno ripensato e sono felici, di medici abortisti che hanno cambiato idea, di bambini sopravvissuti all'aborto e che ringraziano di essere vivi.
Pensaci. Solo in Italia sono già stati uccisi 6.123.961 bambini (tra il 1978 e il 2020), sono ormai quante le vittime della shoah.

Quando il tuo bambino sarà nato, noi del Centro Aiuto alla vita continueremo ad aiutarti.
Potrai avere i vestitini e gli accessori che ti servono per far fronte ai primi mesi di vita del nuovo arrivato e, se sei in  difficoltà, possiamo fornirti pannolini, omogeneizzati e latte in polvere.

Possiamo inoltre consigliarti e indirizzarti in modo che tu possa avere il massimo aiuto anche dagli enti pubblici e da altre associazioni di volontariato operanti sul territorio.

Sono ormai tante le donne, italiane e straniere, passate dai nostri CAV ottenendo amicizia e sostegno.
Anche noi usiamo cookies!
Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.