Come crescono il bambino o la bambina che tu, mamma, porti dentro di te? Ingrandisci le foto cliccandole e poi continua a leggere cliccando sulla X.

Nato da due mesi
Questo è un bambino nato da due mesi ed è unico: non c'è nessun altro sulla terra con cellule uguali alle sue.
Nessun altro essere al mondo ha una così precisa coscienza di esistere, ha così voglia di progredire, di fare, di realizzare quanto l'uomo. Ogni animale segue la sua specie ossia il suo istinto e fa sempre le stesse cose da milioni di anni. L'essere umano è tutta un'altra cosa: è una persona, è dotato di fantasia, di intelligenza, di capacità di amare e cercare una realizzazione di sé sempre maggiore .
Tutte le cellule di cui un uomo è fatto (un milione di miliardi, 1015) hanno lo stesso codice genetico (DNA) e dunque si riconoscono tra di loro e collaborano a farlo vivere.
Ogni cellula del nostro corpo deriva da una unica cellula di nostra madre e da una unica cellula di nostro padre. Le ovaie producono un solo ovulo al mese: per tutte le informazioni che contiene e per il risultato che può produrre l'ovulo è davvero un prodigio di perfezione. È la cellula più grande del nostro corpo ed è fertile solo per 24 ore. Ha dentro esattamente metà delle informazioni che contribuiranno a costruire un bambino e ha al suo interno una scorta di cibo sufficiente per una settimana. L'ovulo appena uscito dall'ovaia
Spermatozoi verso l'ovulo Gli spermatozoi contengono l'altra metà delle informazioni. Sono piccolissimi rispetto all'ovulo e durante il congiungimento sessuale ne vengono liberati milioni nel corpo della donna. Gli spermatozoi hanno qualche giorno di vita e in questo tempo cercano di raggiungere l'ovulo per fecondarlo. Quando uno di essi entra nell'ovulo questo si inspessisce e impedisce l'ingresso a tutti gli altri.


Questa è l'ora zero, il momento del concepimento. Il nucleo maschile (proveniente dallo spermatozoo, in alto) e quello femminile (dell'ovulo) si avvicinano e si stanno fondendo...
Fecondazione: ovulo con due nuclei, quello maschile in alto

Questa sezione è stata realizzata elaborando le immagini e i testi del filmato La vita umana prima meraviglia. È un documentario sulla vita nascente realizzato per il Centro Documentazione e Solidarietà di Roma, diffuso in molti paesi del mondo e tradotto in 7 lingue. Anno 1996